Agnello al forno per Pasqua cotto nelle nostre teglie antiaderenti

Agnello con patate profumatissimo cotto in modo semplicissimo nelle nostre teglie antiaderenti


Pubblicato il 16/02/2018
Ci stiamo avvicinando alla Pasqua davvero velocemente, quest'anno cadrà il 1 aprile 2018, quindi iniziamo già a darvi qualche idea e qualche spunto per preparare un pranzo con i fiocchi. E di cosa potremmo parlare se non dell'agnello per questa festività? Vi proponiamo una ricetta sfiziosa e semplice per la quale vi serviranno solamente materie prime eccellenti, teglie antiaderenti e un forno.

AGNELLO AL FORNO CON CONTORNO DI PATATE
Difficoltà media
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 90 minuti

Ingredienti: agnello, patate rosse, cipollotto, aglio, succo di limone, acqua, vino bianco, timo, rosmarino, salvia, alloro, bacche di ginepro, olio sale e pepe.

Preparazione
1.  1)    Insaporiamo la carne con succo di limone, vino bianco, bacche di ginepro schiacciate, aglio in camicia, alloro e salvia. Lasciate riposare 30 minuti.
2.  2)    Laviamo e asciughiamo le patate, tagliamo a metà e mettiamole nella teglia antiaderente con il cipollotto tagliato a listarelle e successivamente l'agnello con gli aromi.
3.  3)    Aggiustiamo di sale e pepe, copriamo con acqua, aggiungiamo gli ultimi aromi rimasti e cuociamo per un ora e trenta minuti in forno statico, 200°C.

Un consiglio aggiuntivo, prima di servire la carne bagnatela col sugo del fondo di cottura, risulterà più morbida e più succosa. D'accompagnamento, per fare piatto completo, ci sta benissimo il riso pilaf bianco.

A presto con altre sfiziose ricette per la Pasqua!

 



Vedi anche