Consigli per mantenere bene i tegami in alluminio

I consigli di Pentolpress per l'uso e la manutenzione dei tegami in alluminio


Pubblicato il 19/01/2018
Pentolpress è produttore di tegami in alluminio 100% made in Italy, di altissima qualità. Come già abbiamo detto in qualche precedente articolo, le nostre padelle sono rigorosamente antiaderenti, indeformabili e il rivestimento è antigraffio... insomma un investimento per tutta la vita.
Per mantenere sempre in ottimo stato questi tegami in alluminio, possiamo darvi questi consigli da seguire e state certi che non dovrete mai cambiarli, parola di Pentolpress!
*     PRIMO UTILIZZO: lavate i tegami in alluminio con acqua tiepida e poco detersivo, né fredda né troppo calda.
*     UTENSILI: evitate di utilizzare attrezzi abrasivi nel lavaggio come pagliette o spugne eccessivamente dure, per quanto riguarda invece l'uso, da preferire gli utensili in silicone o in legno.
*     CALDO: non serve far raggiungere temperature troppo elevate ai tegami in alluminio, soprattutto senza nulla al suo interno
*     FINE COTTURA: prima di lavare le pentole farle raffreddare, non mettetele sott'acqua evitando così lo shock termico.
*     LAVASTOVIGLIE: i nostri tegami in alluminio possono essere lavati in lavastoviglie, abbiamo anche pensato a rendere il manico removibile per occupare meno spazio.
Per comprare i tegami in alluminio Pentolpress, sfogliate il nostro e-shop per acquistare direttamente dal produttore e comodamente da casa vostra.
 



Vedi anche