Cuciniamo le lasagne nelle teglie antiaderenti

Prepariamo insieme le lasagne nelle teglie antiaderenti Pentolpress, personalizzatele a vostro piacere.


Pubblicato il 03/03/2017
Appuntamento con la rubrica delle ricette di Pentolpress, oggi le protagoniste sono le teglie antiaderenti. Di quale preparazione parleremo? Ecco qualche indizio: piatto unico tipico italiano, ricetta personalizzata in ogni regione, piace a grandi e piccini... chi ha indovinato? Oggi cuciniamo nelle teglie antiaderenti Pentolpress le... LASAGNE! In particolare, prepariamo quelle alla Bolognese, le più famose, siete pronti?
Ingredienti:
*     sfoglia di pasta fresca all'uovo;
*     per il ragù: carote, sedano, cipolla, pancetta, carne trita di manzo, latte, passata di pomodoro, vino bianco, sale, pepe, olio;
*     per la besciamella: latte, burro, farina, noce moscata, sale, pepe

Partiamo con il ragù: fate rosolare il trito di aromi nell'olio, aggiungete la pancetta e poi la carne trita, sfumate con il vino bianco e versate poi il pomodoro; aggiustando di sale e pepe cuocere per almeno 2 ore, alla fine aggiungete il latte per attenuare l'acido della passata.
Per la besciamella fate scaldare il latte in un pentolino e aromatizzatelo con la noce moscata, a parte sciogliete il burro ed aggiungete poi la farina setacciata, incorporate al composto il latte caldo e fate addensare per 5-6 minuti, attenzione ai grumi.
Ecco la parte più interessante, componiamo la lasagna nelle teglie antiaderenti: sul fondo un filo d'olio, besciamella, sfoglia, ragù e formaggio grattugiato, continuate con questo ordine fino alla fine. A piacere aggiungere polpettine fritte, uova sode spezzettate, ricotta... tutte varianti delle regioni della nostra bella Italia! Pronti per la cottura in forno, una ventina di minuti 200°C.

Per acquistare le teglie antiaderenti Pentolpress, vi invitiamo direttamente sul nostro sito internet e-commerce.
 



Vedi anche